Il mago Higuain e la sensazione che possa segnare anche bendato

Higuain_Nap_Fio_golLa pausa delle nazionali è un utile momento di riflessione per analizzare quanto fatto dagli azzurri di Sarri. Non c’è dubbio, questa squadra è un miracolo se rapportata all’altalenante e autolesionista squadra di Benitez, capace di tutto e l’opposto di tutto. Ma se si analizzano le prestazioni azzurre risulta chiaro come la parola miracolo rischi di nascondere il valore degli azzurri e il lavoro del mister Sarri. Il Napoli è una squadra che ha finalmente acquisito la mentalità giusta, è combinazione di tante anime in campo rivolte all’unisono alla vittoria, è squadra che sa cosa può fare e lo mette in pratica, sempre! Il gioco ordinato e preciso come un orologio svizzero non è solo merito del mister tosco-napoletano, ma anche degli uomini, che in campo si sono offerti al calcio di Sarri e ne seguono a menadito i dettami. Higuain è uno di quelli che più si è giovato del nuovo corso. L’argentino era già stato mattatore nelle due scorse stagioni, dimostrando il suo valore con 53 gol e 23 assist, ma in alcune occasioni decisive aveva fallito il colpo del campione. In questa stagione, scrollatosi di dosso le tensioni passate, le delusioni mondiali ed europee, la tristezza di colui che sa di poter fare, ma di bloccarsi sul più bello, è un uomo libero da pensieri e concentrato sui suoi piedi e il pallone, con un occhio ai compagni e con l’istinto assassino di chi vuole violare la porta avversaria. Higuain è fantastico, è un ballerino che danza sul prato verde, un mago bendato che si diverte a indovinare le carte in mano agli avversari. Gli avversari lo vedono come un nemico, come il male da limitare, perché il Pipa è un dio devastatore, un fantasma infestante, un fustigatore di difensori, un barbaro assassino, un vichingo armato di un’ascia insanguinata, un guerriero Berserker.

Questo suo stato di forma è corredato da numeri entusiasmanti. Dopo 12 partite di Serie A Tim, Higuain ha segnato 9 reti, al pari di Eder nella classifica marcatori. 0.75 reti a partita, ma tra i primi nella classifica marcatori guida la classifica dei gol segnati per minuti giocati con 1 gol ogni 110’. Per lui anche 2 assist. Completano il suo score anche 2 gol in Europa League. Ma ciò che più sorprende è la capacità dell’argentino di segnare agevolmente con entrambi i piedi. Delle 11 reti, 5 sono di sinistro e 6 di destro. Ambidestria che contribuisce a renderlo unico. Non ha mai segnato dall’area piccola, e 3 dei gol sono stati segnati da fuori area. Nessun gol da calcio piazzato. Se si rivedono i gol del campione si ha la sensazione che nessuno sia semplice, sempre impreziosito dal tocco non banale, dallo scavetto, dalla precisione nel centrare l’angolino, dalla potenza fuori dal comune, dal senso della posizione, dalla velocità nell’impattare il pallone, dall’abilità nel tocco della palla. Ne traspare la sensazione che possa segnare in qualsiasi modo e con una semplicità disarmante, anche bendato. Di sinistro e di destro. Più potente col destro, ma qualitativamente valido con entrambi i piedi. Ma potrebbe segnare anche di ginocchio, di stinco, col polpaccio, con la spalla, con la nuca, o di petto, anche con un soffio di alito.

Manca il gol di testa e un rigore, che potrebbero completare il quadro e disegnare il ritratto di un campione che sta dimostrando di valere la conquista di un trofeo importante, per lui e per la città.

Anche su Mundo Napoli Sport 24.

Questa voce è stata pubblicata in I giocatori, Statistiche e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il mago Higuain e la sensazione che possa segnare anche bendato

  1. Pingback: Lazio – Napoli 0 – 2, nonostante finisca i mattoni, il Napoli riesce a costruire la settima meraviglia | La mia sul Napoli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...