Napoli – Juventus 2 – 0. Qualche centimetro a te e qualche centimetro a me!

Il calcio è così, puoi essere a 20 punti, ma nella singola partita essere superiore al tuo avversario, e forse il divario con la squadra meritatamente prima sarebbe potuto essere inferiore.

Non ero molto teso nel pre-partita, perché credo che il Napoli debba lottare per mantenere il terzo posto, e solo un miracolo ci potrebbe permettere di recuperare i punti dalla Roma. Detto questo, il Napoli scende in campo con il pensiero sull’obiettivo, e cioè vincere contro l’odiata squadra gobbata. Ci diranno che la Juve era con la testa alla coppa, può essere, ma il Napoli domina, e nonostante qualche incertezza, vince meritatamente.

Sul primo gol, Callejon era in fuorigioco di qualche centimetro…..ma mi sentirei di dire allo Juventino medio….“Qualche centimetro a te e qualche centimetro a me”, per ricordare che la partita d’andata era stata indirizzata lungo binari particolari dopo un analogo fuorigioco.

Complimenti a tutti i giocatori del Napoli, che lottano, si sacrificano, corrono, fanno quasi sempre la cosa giusta, giocano una delle migliori partite della nuova gestione tecnica!

Peccato per l’incivile lancio di bottiglie!

Resta il rammarico di aver giocato una partita che avrebbe potuto rappresentare non una semplice vittoria in campionato, ma la vetta del campionato.

Questa voce è stata pubblicata in La Partita e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Napoli – Juventus 2 – 0. Qualche centimetro a te e qualche centimetro a me!

  1. Raffaele D'Abrusco ha detto:

    Chi invoca i centimetri sul primo gol per giustificare la sconfitta e’ un poveraccio o e’ semplicemente in malafede. La Juventus (20 punti sopra, alla vigilia della coppa e con la squadra falcidiata dagli infortuni) ha fatto la peggiore partita delle ultime due stagioni contro una squadra che ha giocato alla morte (come ogni provinciale che gioca contro di noi) e che e’ oggettivamente forte, soprattutto in attacco. Si perde, succede, e si va avanti. Non e’ morto nessuno, alla fine.

    Ma poiche’ sono juventino e devo fare polemica (perche’ comunque mi fa’ girare le scatole perdere proprio con il Napoli), ti chiedo di commentare anche le dichiarazioni do Benitez alla vigilia (quelle sul fatturato). Fino a prova contraria, quello che conta durante il mercato e’ quanto si spende, non quanto si fattura, ed il Napoli (pur vendendo Cavani), comprando il solo Higuain ha speso piu’ di quanto la Juventus nell’ultimo mercato per tutti gli acquisti e solo 5 milioni in meno di quanto abbia speso negli ultimi due anni. Inoltre, facendo un conto molto rozzo, il Napoli ha speso circa 100 milioni nell’ultimo anno (fonte: http://www.transfermarkt.it/it/napoli/transfers/verein_6195.html), a pari di un’uscita netta di circa 30 milioni. La Juventus, invece, nell’ultimo mercato ha guadagnato circa 6 milioni di euro (fonte: http://www.transfermarkt.it/it/juventus-fc/transfers/verein_506.html), riuscendo comunque a portare a casa giocatori del calibro di Llorente e Tevez.

    Alla luce dei numeri, il discorso di Benitez non ha senso. Quindi delle due l’una: o Benitez e’ stupido e sta goffamente tentando di giustificare un’annata che – alla luce della spesa totale e delle aspettative – potrebbe essere quasi fallimentare per lui… oppure e’ un grande troll ed ha sparato una balla solo per mettere pepe ad un ambiente gia’ bello carico. Nel qual caso, complimenti.

    Che ne pensi?

    "Mi piace"

    • thecrash79 ha detto:

      Dovrei rivedermi le sue dichiarazioni. Però hai ragione sull’ultimo mercato….oltre ai soldi di cavani il Napoli ha speso un’altra trentina di milioni (ora non ricordo di preciso….ma su transfermarkt c’è tutto), sicuramente più della Juve! Però credo che il ragionamento del mister vada considerato a più ampio raggio…..e cioè su 2 punti principali, che sono dati di fatto
      a) se valuti la cosa su un lungo periodo le cose vanno nella direzione delle considerazioni di Benitez, il Napoli ha speso, ma la Juve, credo, abbia speso di più, e una squadra come la Juve la fai non sono nell’ultimo campionato ma l’hai costruita negli anni!
      b) cosa più importante, è che avendo un fatturato di circa 100 milioni in più al Napoli, puoi permetterti delle spese maggiori, e quindi pagare qualche decina di milioni in più ai giocatori (ora non ricordo, ma saranno 40-50), e quindi poter contrattare in alcuni casi acquisti a parametro zero (pagando più di stipendio) più facilmente del Napoli, e cmq pagare i giocatori mediamente in più!

      Poi sulla stazione di Benitez, io credo che sia ok! Forse i nuovi arrivati pensavano che sarebbe stata più semplice….e si sono ricreduti perché la squadra si è rivelata incompleta, e alcuni non perfettamente adatti al nuovo gioco, oltre alle carenze mentali di alcuni giocatori!

      "Mi piace"

  2. Paolo ha detto:

    Condivido il rammarico per tutti i punti persi in campionato, dobbiamo avere tutti pazienza e fiducia nel progetto. Un giorno le cose cambieranno anche in classifica!

    "Mi piace"

  3. Pingback: La mia sulla stagione. Non poteva mancare | La mia sul Napoli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...